targa florio
20^ GIRO DI SICILIA - 23/25 novembre 1989
1
PORSCHE 911 - GUAGLIARDO / IMBORGIA / MAGGIO 
STORICHE: JAGUAR E TYPE - "AMPHICAR" / SCHERMI 
GIRO DI SICILIA KM. 1433
3 tappe in 1h 19' 28"(storiche: 1h 19' 42") - part. 32 (7) 

2
3

Il giro torna ad essere organizzato grazie alla ferma determinazione di Mariella Augello e del suo STAFF 99 come competizione internazionale su un tracciato che ricalca in parte il consueto percorso e la stessa formula giÓ adottata nel 1981 tutta una serie di prove speciali che mettono d'accordo velocisti e rallysti. Si tratta di 3 tappe che porteranno i concorrenti da Taormina a Palermo (con prove speciali al Colle S.Rizzo, la Cefal¨-Gibilmanna, una prova Targa sul piccolo circuito e la Termini-Caccamo) si riparte per la seconda tappa da Palermo per Pergusa (prove speciali a Montepellegrino, la Trapani-Erice, una prova nei pressi di  Montevago, la Sciacca-Caltabellotta e la Borgo Petilia nei pressi di Caltanissetta) si conclude partendo da Pergusa per Taormina (prove speciali a Pergusa, la Salitella nei pressi di Ragusa, la Avola-Avola antica e la Giarre-Milo). 

La Porsche 911 dei vincitori Guagliardo / Imborgia / Maggio affronta la prova di Pergusa.

 

Nelle storiche si impone la coppia "Amphicar" / Schermi su Jaguar E type.